Loading...

79a Mostra Internazionale d'Arte Cinematografica di Venezia

Tra curiosità e colpi di scena

Pubblicato il  15 Sep 2022

79a Mostra Internazionale d'Arte Cinematografica di Venezia

Tra curiosità e colpi di scena

È calato il sipario sulla 79esima Mostra del Cinema di Venezia recentemente conclusa con non poche sorprese e colpi di scena. Ad avere la meglio son state l’arte, la tecnica e la bellezza. Leone d’oro al documentario The beauty and the bloodshed di Laura Poitras. A dominare la scesa è ancora una volta il cinema americano.

Recentemente conclusa la 79esima edizione della Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica, tenutasi dal 31 agosto al 10 settembre 2022 ed organizzata dalla Biennale di Venezia, l’evento tanto atteso dagli amanti del cinema e non solo, ancora una volta è finito sotto i riflettori per quanto riguarda premi e curiosità.

È stata l’attrice spagnola Rocío Muñoz Morales a fare da madrina celebrando la cerimonia di chiusura tra 23 titoli, cinque dei quali firmati da registi italiani: Crialese, Amelio, Nicchiarelli, Pallaoro e Guadagnino.

 

Leone d’Oro a Laura Poitras

La giuria, presieduta da Julianne Moore e composta da Mariano Cohn, Leonardo Di Costanzo, Audrey Diwan, Leila Hatami, Kazuo Ishiguro e Rodrigo Sorogoyen ha assegnato il Leone d’Oro per miglior film a Laura Poitras con The beauty and the bloodshed documentario che narra la storia epica e toccante dell’artista e attivista di fama internazionale Nan Goldin: la famosa fotografa della scena underground di New York degli anni ’80 e ’90 e oggi militante nella lotta contro le compagnie farmaceutiche.

Il film documentario è composto da tre anime: intimista, artistica e quella militante, toccando questioni di stampo politico attuali, come le morti per overdose da oppiacei.

 

Gli altri premi

Saint Omer, film della regista esordiente Alice Diop, ha vinto il Leone d’Argento assegnato dalla giuria. Ha vinto anche il film Gli orsi non esistono di Jafar Panahi, (regista iraniano arrestato e condannato per propaganda contro il regime).

Il regista italiano Luca Guadagnino è stato invece premiato con il Leone d’Argento per la miglior regia per Bones and All.

Per quanto riguarda le categorie di recitazione, la coppa Volpi per la migliore interpretazione femminile è stata assegnata a Cate Blanchett, mentre per la miglior interpretazione maschile il premio è stato aggiudicato a Colin Farrell in Gli spiriti dell’isola.

 

Red carpet: tra stile ed originalità 

Alla 79esima edizione del Festival di Venezia non potevano mancare illustri ospiti come Brad Pitt, Benedetta Porcaroli, Ana de Armas, Harry Styles e Can Yaman.

Oltre ai premi e agli ospiti di un certo calibro quest’edizione del Festival di Venezia verrà ricordato anche per gli abiti esibiti sul red carpet, in quanto è stata una delle edizioni più sorprendenti e glamour degli ultimi anni: star del calibro di Penelope Cruz, Cate Blanchett, Vanessa Kirby e Julianne Moore non son di certo passate inosservate.

Si va infatti dal corsetto nero con tanto di fiori dipinti a mano di  Cate Blanchett, Valentino Haute Couture per Florence Pugh, fino all’ostentazione di un nuovo modello di mascolinità con Timothée Chalamet: un vestito rosso con tanto di schiena scoperta, uno stile oltre i classici canoni della moda uomo.

 

Mostra del Cinema di Venezia e Teca TV

Il film “Linea d’ombra” fu presentato alla Biennale Cinema 80 di Venezia, presso la rassegna Controcampo Italiano. Il film narra alcuni giorni di vita di un terrorista. Pierfrancesco, un professore di storia dell'arte, partecipa ad un attentato ma, nel corso dell'azione, viene ferito e riconosciuto.  La pellicola 16 mm fu digitalizzata e restaurata con la collaborazione di Running TV e Cineteca del Veneto.

 

GUARDA IL FILM LINEA D’OMBRA"

79a Mostra Internazionale d'Arte Cinematografica di Venezia

Condividi  
Altri articoli
Valstagna, 4 novembre 1966
Pubblicato il  03 Nov 2022
Valstagna, 4 novembre 1966
Un documentario per non dimenticare la tragedia sul Valbrenta
Leggi di più
Halloween, tra tradizione e modernità
Pubblicato il  28 Oct 2022
Halloween, tra tradizione e modernità
L’ormai famosissima festa celtica ha lasciato le sue origini folkloristiche per trasformarsi in un mega evento tra balli in maschera e party a tema
Leggi di più
Lingua italiana: eventi, documentari e… molto altro!
Pubblicato il  20 Oct 2022
Lingua italiana: eventi, documentari e… molto altro!
“La fiera della parole” la kermesse culturale tra letteratura, cinema, musica, arte, scienza e comunicazione.
Leggi di più
Torna al blog
Teca TV utilizza i cookies per migliorare l'esperienza di navigazione.   Leggi i dettagli.
Ok, va bene!